Tag: Privacy

Haven l’app che trasforma lo smartphone in una sentinella per i luoghi di lavoro di attivisti dei diritti civili (e di chiunque  ne senta la necessità)

Haven l’app che trasforma lo smartphone in una sentinella per i luoghi di lavoro di attivisti dei diritti civili (e di chiunque ne senta la necessità)

Cloudsheads
Siamo in una trappola, siamo in una maledetta trappola. In una società paranoica, ossessionata dalla sicurezza a discapito della privacy e della libertà personale. George Orwell deve essere stato un ottimista a pensare che gli strumenti di spionaggio e di controllo li imponesse un'autorità superiore. Perchè siamo noi che li compriamo e e ne esapperiamo le potenzialità- Haven (rigufio n.d.r) è un'app open source per Android disponibile sullo store di Google e scaricabile da a questo link.  L' app è stata creata con il supporto di Freedom of Press Foundation associazione a ci fa riverimento Edwar Snowden-Il suo funzionamento è abbastanza semplice:una volta attivata, attrverso telecamera - sensori si rumori suoni e luci- registra qualsiasi movimento nell'ambiente in cio è stata posizionat
Privacy: perchè non cadere nella retorica del “ma io non ho nulla da nascondere”

Privacy: perchè non cadere nella retorica del “ma io non ho nulla da nascondere”

Cloudsheads
La privacy è uno dei diritti fondamentali che l'internet ed il suo immenso sviluppo mette più drasticamente a repentaglio. Siamo in balia del "tracciamento" (di cui abbiamo parlato in un recente post) da parte di aziende private e da un controllo esasperato da parte di agenzie come ha rivelato, tra gli altri, Edward Snowden la cui attività è stata descritta in modo inellegentissimo ed aacuti in un imperdibile film di Oliver Stone, intitolato appunto Snowden. I software a disposizione di queste organizzazionei (come il celebre PRISM o Tempora) sono potentissimi ed hanno capacità di calcolo inimmaginabili per noi comuni mortali. Se consideriamo software come trojan horse o applicazioni di riconoscimento facciale e simili, potremmo dire che viviamo in una società paranoica ossessionata da
feedback_mix.png