Le mail autodistruggenti funzionano adesso anche sui dispositivi Android e IOS

 

Gli utenti di Gmail possono ora utilizzare la modalità riservata di Gmail per inviare email autodistrugente su Android e iPhone. La funzione è , già disponibile nella versione desktop, è ora utilizzabile  nell’app Gmail per dispositivi mobili.L’utilizzo di questa funzione è semplice: si compone un messaggio sul proprio telefono, quindi si fa clic sul pulsante delle impostazioni in alto a destra. Si seleziona “Modalità riservata”

e t

e,  quindi, verrà richiesta chiesto della data di scadenza (da selezionare nel menù a tendina)  e di un passcode opzionale.

I messaggi riservati sono ospitati sui server di Google, non inviati tramite email. Questo ha i suoi lati negativi – i destinatari che non visualizzano l’email in Gmail devono fare clic su un collegamento per aprire i messaggi in un browser, ad esempio. Tuttavia, è tutto abbastanza semplice tra gli utenti  anche meno esperti di Gmail.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

feedback_mix.png
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: