Gli esseri umani presto avranno nuovi corpi che sfumeranno per sempre i confini tra il mondo naturale e artificiale, dice il ricercatore Hugh Herr. In un talk indimenticabile, illustra il “NeuroEmbodied Design,” una metodologia per creare funzionalità cyborg che sta sviluppando al MIT, e ci mostra un futuro dove svilupperemo i nostri corpi in modo da ridefinire le potenzialità degli esseri umani e, forse, diventare supereroi. “Al crepuscolo di questo secolo, credo che gli esseri umani saranno irriconoscibili nell’aspetto e nelle dinamiche di movimento dagli umani di oggi,” afferma Herr. “L’umanità si librerà in volo.”

VIA ted,com