Quad9

Il DNS gratuito fornito da Quad9, nato dalla collaborazione tra F-Secure, Global Cyber Alliance, IBM e PCH, blocca automaticamente la navigazione sui siti web malevoli. Infatti, non risolve i nomi a dominio collegati ad attività dannose.

Cosa è il DNS

Ogni sito web vive con un indirizzo IP numerico (ad esempio 195.163.30. 98) di difficile memorizzazione. Il Domain Name Server, o DNS, traduce questi indirizzi IP numerici in nomi di dominio (ad esempio ubuntu.com) facilmente leggibili e memorizzbili. Se le  impostazioni DNS non funzionano correttamente o si utilizzando i valori predefiniti, potresti essere esposto al rischio di crimini informatici e problemi di prestazioni.

Cosa è e come funziona Quad9

Come si legge nel sito  quad9.net

Quad9 è una soluzione di sicurezza gratuita che utilizza il DNS per proteggere il tuo sistema dalle più comuni minacce informatiche. Migliora le prestazioni del tuo sistema, oltre a preservare e proteggere la tua privacy. È come un’immunizzazione per il tuo computer. Inoltre indirizza le tue query DNS attraverso una rete sicura di server in tutto il mondo. Il sistema utilizza l’intelligence sulle minacce di oltre una dozzina delle principali società di sicurezza informatica del settore per fornire una prospettiva in tempo reale su quali siti web sono sicuri e su quali siti sono noti includere malware o altre minacce. Se il sistema rileva che il sito che desideri raggiungere è noto per essere infetto, ti verrà automaticamente impedito di entrare, mantenendo i tuoi dati e il tuo computer al sicuro.

Come settare il DNS fornito da Quad9 con  pochi semplici passaggi sul proprio pc

Per prima cosa su Windows 10 cerchiamo il Pannello di Controllo

Dal Pannello di Controllo Scegliamo “Rete ed Internet”

Su Rete ed Internet scegliamo sulla destra “modifica impostazioni scheda

Nel menù a comparsa che ci apparirà selezioniamo “Proprietà” e verra fuori una finestra nella quale cliccheremo su “Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4)”

 

Nella nuova finestra che si aprirà non dobbiamo far altro che spuntare Utilizza i seguenti server DNS ed inserire negli appositi spazi del DNS primario l’indirizzo 9.9.9.9

Salviamo ed il gioco è fatto. Semplice, no?

Ovviamente le impostazione del DNS si possono modificare anche sul router, ma in questo caso la procedura o, per meglio dire l’interfaccia, varia da modello a modello.

Il sito di riferimento è quad9.net

Lucio GhezzowindowsDNSIl DNS gratuito fornito da Quad9, nato dalla collaborazione tra F-Secure, Global Cyber Alliance, IBM e PCH, blocca automaticamente la navigazione sui siti web malevoli. Infatti, non risolve i nomi a dominio collegati ad attività dannose. Cosa è il DNS Ogni sito web vive con un indirizzo IP numerico (ad esempio...Risorse free e webbis