Stando al numero praticamente infinito di autori di improbabili romanzi e altrettanto improbabili saggi che infestano questo pianeta ed in particolare l’Italia Bibisco è un software, peraltro gratuito, che dovrebbe avere un successo straordinario. Successo che probabilmente non ha perchè i suddetti autori sono intrisi da una tal presunzione che non cercano l’aiuto di niente o di nessuno. Tutti abbiamo parenti, amici e conoscenti che in un momento sfortunato della loro vita decidono di condividere la propria sfortuna con gli altri e, come per vendetta, scrivono un libro. Poi pagano per pubblicarlo e non contenti organizzano presentazioni delle loro opere (se qualcuno vi chiede di presentare un libro scappate come fosse affetto dal più tremendo virus: ne va della vostra sopravvivenza!). Le presentazioni sono per lo più noiose e intrise di ipocrisia come d’acqua una spugna nell’oceano- Costoro, inoltre, non contenti del contributo che danno alla deforestazione del pianeta e  dell’evidente fallimento delle loro pubblicazioni vi interrogheranno, spoetatamente, sulla loro opera. Non cercate una via di scampo  come leggere le ultime cinque pagine per far intendere di aver letto tutto: è inutile. Non molleranno sino a quando non saranno convinti dell’avvenuta lettura. Bibisco, comunque,  non è il Photoshop degli scrittori. Con Photoshop basta fare uno scatto sconclusinato, applicare un filtro a caso e considerarsi geni. La scrittura nonostante la sua inclinazione popoplare non supporta filtri. Torniamo a Bibisco.

A spiegarcene il funzionamento di Bibisco è lo stesso sviluppatore che lo ha realizzato, Andrea Feccomandi, nel sito extraverginedautore.it

bibisco è un’applicazione scaricabile per Linux, Mac e Windows.

bibisco è diviso in sezioni, ognuna delle quali è accessibile dal menu principale:

 

    • Nella sezione Progetto ci sono alcuni suggerimenti di drammaturgia che possono aiutare gli scrittori, specialmente i principianti a trovare il loro modo di lavorare.
    • Nella sezione Architettura è possibile definire gli elementi architetturali del romanzo: premessa, fabula, ambientazione del romanzo e linee narrative.
    • Nella sezione Personaggi si sviluppano i personaggi intervistandoli con una serie di domande su tutti gli aspetti del loro carattere e della loro vita.

  • Nella sezione Luoghi si descrivono tutti i luoghi che compaiono nel romanzo; ad ogni luogo è possibile associare una o più immagini.
  • Nella sezione Capitoli sono presenti tutti i capitoli del nostro romanzo. È possibile riorganizzare i capitoli mediante drag’n drop. Ogni capitolo è composto da una o più scene, anch’esse riorganizzabili all’interno del capitolo mediante drag’n drop.
    Per ogni scena bibisco conserva tutte le revisioni ed è sempre possibile visualizzare o ripristinare una revisione precedente di una scena.
    È possibile poi etichettare ogni scena con il tempo e il luogo in cui si svolge, i personaggi che vi compaiono, la linea narrativa a cui appartiene e il punto di vista utilizzato. Etichettando opportunamente le scene diventa molto utile la sezione analisi che permette di analizzare il romanzo indicando dove, quando e quanto spesso i personaggi, i luoghi, le linee narrative e i punti di vista compaiono nel nostro romanzo e in particolare in quali capitoli.
  • Nella sezione Esportazione è possibile esportare il romanzo in PDF e RTF, formato che permette di visualizzare il romanzo con Microsoft Word o LibreOffice.

 

Ad ogni elemento del nostro romanzo (capitolo, scena, scheda personaggio, scheda luogo, scheda linea narrativa, …) è associato un indicatore visuale dello stato della lavorazione. Di default l’indicatore è rosso (“tutto da fare”), ma può essere modificato in giallo (“da completare”) o verde (“completato”).

Infine bibisco permette di scrivere con un editor di testo completo, dotato di contatore di parole e caratteri, con tutti i comandi e le scorciatoie da tastiera classiche per il grassetto, il corsivo, il sottolineato e tutte le altre esigenze di formattazione. Ci sono anche comandi e scorciatoie per l’inserimento dei caporali.

Bibisco è scaricabile da qui

Se siete romanzieri o aspiranti tali Bibisco non vi darà certo l’idea giusta o non vi farà venire un dirompente talento letterari, ma magari può aiutarvi a mettere ordine nel vostro lavoro.

Se per caso diventate autori di best sellers utilizzando Bibisco che avete conosciuto tramite questo post: ricordatevi di noi!

 

Lucio GhezzoCrossoverStando al numero praticamente infinito di autori di improbabili romanzi e altrettanto improbabili saggi che infestano questo pianeta ed in particolare l'Italia Bibisco è un software, peraltro gratuito, che dovrebbe avere un successo straordinario. Successo che probabilmente non ha perchè i suddetti autori sono intrisi da una tal presunzione...Risorse free e webbis