A tutti è capitato che un motivetto gli risuonasse per la testa senza in nessun modo ricordare il titl o l’autore: un tormentone personale, talvolta quasi ossessivo. SoundHound è una app che rislve la cosa. Una volta scaricata dallo Store Google basta aprirla e pigiare sul grosso bottone arancine che ci apparirà sullo schermo del nostro smartphone.

L’app inizierà ad “ascoltare” i suoni che il microfono del device riesce a catturare, e analizzandone le frequenze cercherà di una canzone dal suo database interno che gli corrisponda. A differenza di applicazioni concorrenti  SoundHound è in grado di riconoscere anche le canzoni canticchiate dall’utente del device. Non c’è bisogno di sapere il testo, anzi è megli canticchiare la melodia con la bocca chiusa chiusa.Una volta che la traccia viene riconosciuta la traccia è possibile riprodurne una breve anteprima per verificare la correttezza dei risultati. La canzone identifica potrà poi essere aggiunta ai preferiti, condivisa tramite Twitter, Facebook, email con i nostri amici che hann magari la nostra stessa piccola ossessione e magari acquistarla in formato digitale per tenerla bene in memoria. Naturalmente, riconsce anche fonti sonore meno apprssimative della nostra vce per quanto intnata. Ha Inltre la pssibilitò di ricerca per autore, musica e testi, Nel risultato ci apparirà il test della canzone e la pssibilità di ascltarla i di acquistarla.

Lucio GhezzoAndroidA tutti è capitato che un motivetto gli risuonasse per la testa senza in nessun modo ricordare il titl o l'autore: un tormentone personale, talvolta quasi ossessivo. SoundHound è una app che rislve la cosa. Una volta scaricata dallo Store Google basta aprirla e pigiare sul grosso bottone arancine...Risorse free e webbis